Passaggio quote societarie

Inserito da Ciesseci

25-11-2008

Passaggio quote societarie nell'ambito di una operazione di acquisizione di partecipazioni societarie

Al fine di agevolare il passaggio quote della società (FEMI SPA), si è proceduto a strutturare una operazione di LBO con costituzione di una società NEWCO i cui soci sono rappresentati dai manager della società oggetto di compra vendita, uno dei quali è figlio di un azionista importante della FEMI Spa.
 L'operazione è stata resa altresì possibile grazie all'acquisto dell'intero pacchetto azionario di FEMISPA , condizione questa vincolante  per l'effettuazione dell'operazione, considerato l'elevato numero di azionisti.
I soci persone fisiche della NEWCO hanno così avuto la possibilità di a quisire l'intero pacchetto azionario di FEMI SPA, società con valido comparto industriale ed in grado di generare i flussi di cassa sufficienti per sostenere l'operazione, mediante un esborso finanziario contenuto in virtù principalmente di due  fattori:

  1. Utilizzo della leva finanziaria propria delle operazioni di LBO;
  2. Distribuzione di dividendi, con utilizzo di tutte le Riserve,  da parte della società oggetto di compravendita in data antecedente alla cessione delle partecipazioni con conseguente riduzione del valore attribuibile all'azienda nell'atto di compra vendita.
La cessione è stata effettuata con l'intervento di Banca Intesa che ha finanziato sia l'operazione di LBO che la distribuzione dividendi.
La liquidità operativa necessaria alla società oggetto di compravendita è stata garantita dall'emissione di un prestito obbligazionario "zero coupon bond" sottoscritto dall' ex socio di maggioranza cedente; per la liquidità operativa della Newco si è invece fatto ricorso all'emissione di titoli di debito, trattandosi quest'ultima di una srl; entrambi i finanziamenti sono stati concordati con Banca Intesa.